Torna alla home
Info Consulenza 360 >> News
::

SORVEGLIANZA RADIOMETRICA DEI ROTTAMI METALLICI E SEMILAVORATI METALLICI

 

L’art. 157 del D. Lgs. n. 230/95 e s.m.i., così come modificato dall’art. 1 del D. Lgs n. 100/2011, impone a tutti i soggetti che a scopo industriale o commerciale esercitino l’attività di importazione, raccolta, deposito o fusione di rottami metallici o prodotti semilavorati metallici, di effettuare una sorveglianza radiometrica su tutti i predetti materiali, e non solo sui materiali o carichi considerati a rischio. E’ inoltre da tenere presente che nel caso dei rottami metallici l’obbligo di esercitare la sorveglianza radiometrica è vigente a prescindere dalle autorizzazioni ambientali rilasciate agli impianti dalle Province o Regioni e dalle prescrizioni in esse contenute.

L’attestazione dell’avvenuta sorveglianza radiometrica deve essere rilasciata unicamente da esperti qualificati di secondo o terzo grado, compresi negli elenchi istituiti ai sensi dell'articolo 78 del D. Lgs n.230/95 e s.m.i. (art.1, comma 2);



 



::


Consulenza 360 - Consulenza Aziendale
via Diego D'Amico, 83 90011 Bagheria (Palermo)
PIVA. 05225000826
Tel. 091.9821678 - 349.5639702
Fax. 091.9821678
Email. info@consulenza360.it

Cookie Policy
Questo sito è un prodotto Software Point